Tecnico Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera

Grazie a questo diploma avrai ampi spazi occupazionali, dall' enogastronomia, passando per il settore alberghiero

Diploma online Tecnico Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera

Chi segue un corso di Diploma all’Istituto Professionale, potrà scegliere con la Riforma Gelmini in atto dall’anno scolastico 2010-2011, vari tipi di indirizzo, tra cui quello dei servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera.

Richiedi maggiori info gratuite sul diploma

Questo indirizzo però, si suddivide anch’esso in altri tre indirizzi più specifici, quali: enogastronomia, servizi di sala e di vendita ed accoglienza turistica.

Chi vuol diplomarsi in questo corso di studi quindi, dovrà prima scegliere un indirizzo adeguato ai propri interessi ed acquisirà al corso stesso le specifiche competenze e le tecniche del settore dell’organizzazione e della gestione dei servizi.

Per quanto riguarda l’indirizzo di enogastronomia, gli allievi del corso in questione dovranno saper operare nel settore del sistema produttivo promuovendo le tradizioni locali, nazionali e non ed individuando anche le nuove tendenze enogastronomiche.

Per quanto riguarda invece l’indirizzo di servizi di sala e di vendita, gli alunni dovranno saper amministrare ed interpretare lo sviluppo delle filiere enogastronomiche per adeguare in questo modo la produzione e la vendita secondo la richiesta del mercato di settore e della clientela,
valorizzando al meglio i prodotti tipici.

Per chi sceglie infine l’indirizzo di studi di accoglienza turistica, dovrà saper gestire i servizi in relazione alle esigenze della clientela ed alla domanda di tipo stagionale, promuovendo al meglio l’accoglienza turistico-alberghiera, anche attraverso l’utilizzo di prodotti turistici, atti a promuovere il territorio locale e le sue risorse.

Materie

Il Ministero dell’Istruzione prevede un quadro orario di attività e di insegnamenti di tipo obbligatori per questo indirizzo di studi;
vediamo quindi le varie discipline da poter seguire nel corso dei cinque anni del corso in Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera:

– scienze integrate,
– (fisica e chimica),
– scienza degli alimenti,
– laboratorio di servizi enogastronomici
– settore sala e vendita,
– laboratorio di accoglienza turistica e seconda lingua straniera.

Per quanto riguarda poi le varie articolazioni, possiamo dire che le discipline obbligatorie per l’indirizzo di enogastronomia e per quello di servizi di sala e di vendita sono uguali e sono le seguenti:

– scienza e cultura dell’alimentazione,

– diritto e tecniche amministrative della struttura ricettiva,

– laboratorio di servizi enogastronomici – settore cucina e settore sala e vendita.

Per quanto riguarda invece l’indirizzo di accoglienza turistica, le discipline da dover seguire sono le seguenti:


– scienza e cultura dell’alimentazione
– diritto e tecniche amministrative della struttura ricettiva,
– tecniche di comunicazione
– laboratorio di accoglienza turistica.

Chi vuol perseguire la strada di un Diploma in servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera quindi, deve assolutamente sapere che queste sono le discipline da dover studiare nei cinque anni del corso di studi, alla fine dei quali ci sarà il test finale per avere un Diploma molto ricercato nel settore lavorativo di appartenenza.

Commenti e testimonianze

Aspettiamo un tuo commmento!!

Condividi

3 Commenti a Tecnico Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera

  1. Vorrei avere informazioni su quali siano il percorso da fare e le spese da sostenere x ottenere il diploma online x quanto riguarda l enogastronomia ,tenendo conto che io ho la media inferiore e parto da zero grazie attendo risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.